La Rataplaneria di Federica

 

0F5A8139Inviti e partecipazioni, abbigliamento personalizzato per bambini, valorizzazione e restauro di vecchi mobili, bomboniere, articoli da regalo ed oggetti d’arredamento; questi sono solo alcuni servizi per cui  La Rataplaneria di Cormano si contraddistingue. Una piccola realtà alla periferia di Milano dove nascono tante idee.

Servizi personalizzati per rendere unico il giorno più bello come partecipazioni, bomboniere e tableau de mariage, tutte speciali e realizzate con creatività, passione e un tocco vintage. I colori pastello, i toni delicati ed eleganti della carta danno un tocco agli inviti sui quali vengono stampati i dettagli del vostro evento, privilegiando sempre i canoni del bon ton. Federica propone inoltre una vasta gamma di articoli fatti a mano rigorosamente made in Italy: dall’abbigliamento coordinato mamma/bimba o papà/bimbo, alla creazione di accessori moda e tanti altri articoli con dettagli personalizzabili.

 

Sono sempre stata affascinata dalla moda in generale, fin da bambina mi piaceva scegliere da sola quello che dovevo indossare, mi divertivo a tagliare i jeans e a renderli usurati per poi indossarli. 
Ricordo che all’età di 4/5 anni avevo un completino, canotta e pantaloncini bianchi con delle stelle verdi e dei profili gialli, che adoravo mettere perché dicevo che era il completo di Jovanotti, artista molto in voga a quei tempi. Ho fatto Liceo Artistico e questo mi ha permesso di alimentare la mia già spiccata fantasia, non perdevo mai occasione di trovare il dettaglio o l’accessorio giusto da indossare.
Con l’arrivo di Virginia, la mia bambina, non che logo del mio negozio, ho iniziato a creare piccoli accessori per lei fino ad ideare e a creare con l’aiuto di una cara amica molto speciale, veri e propri abitini, gonnelline, camicine
Nelle linee che propongo mi piace molto l’abbinato mamma e bimba o papà e bimbo; credo che ogni mamma riveda un po’ se stessa nella propria figlia e che ogni papà si riveda un po’ bambino nel proprio figlio .
Mi piacciono molto i tessuti classici ,quelli in cotone delle camicie da uomo. Proprio così ho iniziato, creando abitini per Virginia con camicie inutilizzate del suo nonno, per questo motivo nelle linee mi piace mantenere materiali classici , quei tessuti intramontabili con i toni delicati e fantasie tenui. 
Quando penso ad un modello da bambina mi pongo sempre la stessa domanda: ” io lo metterei alle mie bambine ?” e subito lo penso anche a dimensioni da “mamma”.